Favaro Angelo

Angelo Favaro è nato a Mirano (VE) il 22 settembre 1949.
Inizia a dipingere da autodidatta a 17 anni, quando si interessa e si documenta sulle opere dei maestri impressionisti francesi.
Segue con passione tutti gli eventi culturali che gravitano attorno all’arte figurativa italiana e internazionale. Frequenta scuole d’arte, dove apprende le tecniche dell’acquerello, del pastello, la ceramica, la calcografia, la litografia e la serigrafia.
All’accademia di Belle Arti di Venezia, supera la selezione e viene ammesso ai corsi della Scuola Libera del Nudo del Maestro Luigi Tito.
Dal 1977 è presente nella ribalta nazionale ed internazionale con mostre personali e collettive che hanno riscosso il consenso della critica e del pubblico.

Fauny Eugénie
Foscato Rossano